La vera nascita della festa di Halloween

Hi 🙂 benvenuto in questo nuovo articolo!! Oggi voglio parlarti della vera nascita della festa di Halloween, che molti collegano ad una celebrazione di origine statunitense, senza sapere che essa ha in realtà origini celtiche. I Celti erano un insieme di popoli di origine indoeuropea, che abitava tra la Boemia e la Baviera e che migrò verso il 1000 a.C verso i territori francesi e successivamente in Bretagna ed Irlanda. Essi basavano la propria sopravvivenza specialmente sull’agricoltura e la pastorizia e per loro, il 31 ottobre, rappresentava la fine del periodo estivo e l’inizio della stagione invernale, in cui avrebbero trascorso la maggior parte del tempo in casa con i propri familiari a costruire utensili e ad onorare gli dei per i raccolti. Contrariamente ad oggi, all’epoca, il 1 novembre rappresentava l’inizio dell’anno nuovo che veniva a lungo festeggiato il giorno prima con il nome di “Samhain”, ovvero festa del sole. Si credeva che alla vigilia di ogni nuovo anno, gli spiriti dei defunti potessero tornare sulla terra dal mondo dell’aldilà per comunicare con i vivi. Durante tutta la serata, infatti, i vivi dovevano offrire ospitalità ai defunti lasciando aperte porte e finestre delle loro case per poter permettere loro di accedervi, agevolati anche dall’illuminazione proveniente dalle candele. Per questo motivo, si è diffusa la tradizione della lanterna illuminata poi convertita in zucca intagliata. Si usava anche apparecchiare un ricco banchetto, ed in alcuni casi, lasciare i letti liberi per far sì che le anime potessero ristorarsi e riposarsi dal lungo viaggio appena compiuto. Altre volte, si lasciavano dei doni sulle tombe dei defunti ed accendevano dei lumi, tradizione che è rimasta viva tutt’oggi. Per quanto riguarda la frase “trick or treat?” (dolcetto o scherzetto?), essa deriva dal fatto che i contadini, alla fine dell’estate, passavano di casa in casa per chiedere contributi alimentari agli abitanti e coloro che non li aiutavano, ricevevano delle maledizioni. Successivamente, questa festività si diffuse in America in cui rimasero vive molte di queste tradizioni ma diventò una festa soprattutto commerciale e di lì, si sviluppò poi in tutt’Europa arrivando così fino a noi.

-Mary

img_4273

img_4263

Precedente Date importanti... Successivo Il nostro banner

4 commenti su “La vera nascita della festa di Halloween

    • enjoyourtime il said:

      Ciao :), tranquillo non cancelliamo il tuo commento sotto questo articolo anche se si tratta di uno spam. Ci siamo permessi di lasciare il nostro link sotto il tuo articolo, perchè non abbiamo trovato l’apposita sezione spam. Per quanto riguarda il tuo consiglio, crediamo che la punteggiatura e la sintassi dei periodi sia corretta e, per ciò che concerne gli spazi, non abbiamo ben capito cosa intendessi dire. Ti ringraziamo per i complimenti e speriamo che tu possa tornare a trovarci 😉

      • Oggi è un altro post il said:

        Ciao, sono tornato :p
        Intendevo dire che, almeno in questo articolo, non andate mai acapo, e questo rende un pochino più difficoltosa la lettura (secondo me).

        Il mio ovviamente è solo un consiglio, non una critica!

        Buon 2017 e tanti buoni post a voi 🙂

I commenti sono chiusi.